ISMAELL OPERATORE ESOTERICO RECENSIONI

Ismaell Operatore Esoterico

Sito https://Ismaell.net

Mail [email protected]

ISMAELL

 

 

 

 

Recensione di Giacomo

Caro Ismaell, praticamente Daniela ed io siamo cresciuti assieme ed è per questo che tra noi c’è sempre stata una grande e bella amicizia. Ma ad un certo punto, pur facendo ognuno la sua vita, mi sono trovato innamorato di lei. Glielo ho detto ed ho rovinato tutto. Lei ha incominciato ad allontanarsi da me, mi evitava, mentre da parte mia ero sempre più innamorato che mai.

Mi rivolsi allora ad un sensitivo-cartomante della mia città molto noto. Ma dopo aver sprecato tempo (7 mesi) e denaro, molto denaro, (non avevo ancora letto nel tuo sito che i sensitivi ed i cartomanti non possono fare interventi magici), ho visto il tuo sito e ti ho contattato. Ora ti sto scrivendo per ringraziarti del risultato ottenuto, devo confessarti che i risultati sono più grandi di quello che mi aspettavo.

Una volta finito il tuo lavoro Daniela si è riavvicinata. Abbiamo incominciato a frequentarsi fino a quando mi ha confessato di essersi innamorata anche lei di me.  Ora siamo insieme.ed il bello è che ci sembra di esserlo da tutta una vita. E lei ora sembra più innamorata di me. Per quanto successo, caro Ismaell, non posso fare a meno di ringraziarti. Daniela ed io siamo una cosa sola, siamo fatti l’uno per l’altra.

Ma senza il tuo aiuto, il tuo contributo, il magnifico lavoro fatto, tale realtà non sarebbe mai avvenuta. Grazie dal più profondo del cuore Giacomo

Recensione di Morena

Caro Ismaell, quando Luisa, la mia parrucchiera, che conosce benissimo ogni mia vicissitudine, dopo la solita sfilza di piagnistei disperati mi mise in mano un pezzo di carta con il tuo indirizzo internet, quasi ci litigavo. Ma come fai a crede a queste stronz.te, le dissi. Ma sai che è tutta una mangiatoia e che ti fregano solo dei soldi??

Lei molto calma mi rispose che non è proprio così, che ci sono operatori ed operatori.  Che se si era permessa di darmi quel foglietto di carta, perché un’altra signora sua cliente (non ha voluto dirmi chi) che aveva problemi sentimentali più gravi dei miei, aveva risolto tutti suoi problemi affidandosi ad un professionale operatore.che eri tu. Misi il biglietto in borsetta e la cosa finì li.

Dopo una decina di giorni, dopo una furiosa litigata con la mia metà, ero a casa che piangevo e cercando non so cosa in borsa, mi capito tra le mani questo foglio di carta con il tuo indirizzo e mossa dalla disperazione ti scrissi. L’avessi fatto prima. Avrei sofferto molto meno e sarei stata felice come sono ora.

La diffidenza iniziale a poco a poco è andata totalmente via e quando ad un controllo finale tu mi dicesti che era tutto bene, e che entro un mese circa avrei visto i risultati del tuo lavoro, ancora non ci credevo.

Adesso siamo una coppia felice

Ed invece caro Ismaell, le cose sono andate proprio come mi dicesti e secondo il tuo piano di lavoro ed oggi, Francesco ed io, siamo una coppia felice, ci amiamo tantissimo, ed io ho dimenticato tutti i giorni di sofferenza che mi ha fatto passare. L’altro giorno sono passato da Graziella e le ho portato un regalino. Lei non capiva il perché ma prima di andar via gli ho confessato che ero venuta da te ed avevo risolto il mio problema. E tre, mi disse lei sorridendo. Un’altra sua cliente che era stata da te aveva avuto i risultati che ti aveva chiesto.

Dovresti fare anche tu un regalo alla mia parucchiera se non altro per i clienti che ti manda… Continua così, caro Maestro, che sei nel cuore di tutti coloro che aiuti e che rendi felici e se è vero che chi fa del bene riceve del bene, tu ti sei già assicurato il tuo posto in Paradiso. Grazie Ismael. Grazie, e grazie ancora Morena

Recensione di Sabrina

Caro Ismaell, come ben sai mi sono rivolta a te per cercare di risolvere il mio problema d’amore consigliata da un amica, già tua assistita Laura XXXXXX. Avendo visto cosa sei riuscito a fare per lei ho deciso di provare anch’io. Guarda che la Laura non è venuta meno al Segreto Rituale, in quanto mi aveva detto ancora prima di iniziare il lavoro con te che ti avrebbe contattato, e poi, quando l’ho vista nuovamente insieme con XXXXXX, le ho chiesto “Ma è stato Ismaell” e lei mi ha solo risposto “immagina..” con un sorriso grande il doppio della sua bocca ed io ho capito.

Quello che invece mi aveva detto, e che mi preoccupava non poco, era che per ottenere il risultato aveva dovuto fare ben tre lavori consecutivi. Nonostante ciò ti contattai ed iniziasti il percorso stabilito per il mio caso. Durante le ritualistiche non vidi alcun segnale che le cose andavano bene, ma tu mi dicesti che non era importante che vedessi dei risultati durante le ritualistiche. Quello che contava era che al controllo finale non ci fossero stati problemi che potevano ostacolare il risultato.

Un ottimo risultato

Sta di fatto che arrivammo al controllo finale e sinceramente ero già rassegnata a fare un secondo lavoro convinta di non essere riusciti ad ottener il risultato desiderato, quando con mia grande meraviglia mi informasti che le ritualistiche erano andate tutte molto bene, che non c’erano problemi di sorta che potevano impedire il risultato, e che questi sarebbe arrivato entro 30-40 gg. Non volevo crederci. Ma come, la mia amica ha dovuto fare ben tre lavori specifici prima di ottenere il risultato, ed io al primo colpo avevo già ottenuto tutto??

Rimasi in attesa nervosamente degli eventi, ma ora ti posso testimoniare che tutto è andato come da te previsto e dopo un mese circa dal controllo finale Gianni ed io eravamo nuovamente insieme e lui innamorato di me come prima e più di prima. Ora sono felice ed quando vedo Laura e siamo con i rispettivi uomini, ci guardiamo negli occhi e ci facciamo sorridenti l’occhiolino, perché sappiamo che i risultati ottenuti dureranno per sempre e siamo le donne più felici del mondo. Grazie di tutto caro Imsalel. Sei una persona eccezionale. tua Sabrina

 

Recensione di Roberto

Ismaell, grazie, grazie e grazie. La riconoscenza e la gratitudine che porto dentro, mai nessuna penna potrà scriverlo, ma credimi: per quello che hai fatto ti considero un secondo padre, che mi ha dato la vita un’altra volta, in quanto prima di conoscerti non esistevo, ero un morto che camminava, e dentro di me c’era solo il vuoto assoluto. Alla ricerca di quello che avevo perso (c’è sempre qualcuno che illumina i disperati come ero io) mi imbattei nel tuo sito e ti scrissi subito. Ti chiedevo di riportarmi la donna che amavo e che mi aveva lasciato dopo una terribile litigata.

A quei tempi ero insofferente, intollerante, la trattavo male, la davo per scontata qualunque cosa facessi o dicessi,.lei che mi dava tutta se stessa e tutto l’appoggio di cui necessitavo. Ma anche i santi ad un certo punto cedono e Giulia, ad un certo ha detto basta e mi ha lasciato Avevo tirato troppo la corda. A nulla servivano tutti gli artifici che facevo per recuperare il terreno perso: Giulia aveva preso la sua decisone e niente e nessuno (parole sue) le avrebbero fatto cambiare idea.

Tu accettasti di aiutarmi e anche se l’inizio non è stato facile (ancora una volta per colpa mia) quando mi hai messo in riga e quando ho capito che se non ascoltavo le tue parole il tuo lavoro non avrebbe portato a nulla, sono stato raggiunto come da una illuminazione, e da quel momento la cose hanno incominciato ad andare meglio..sempre meglio, fino al giorno che mi informasti che il controllo finale era andato bene e che pertanto il ritorno di Giulia sarebbe stato solo una questione di tempo, ma che entro un mese avrei realizzato il mio desiderio.

Un percorso positivo

E proprio dopo esattamente 3 settimane, per un caso fortuito incontro Giulia. Si ferma ed accetta di scambiare due chiacchiere con me. Rividi in quel momento la Giulia di un tempo. Finì che andammo a pranzo insieme quel giorno e poi ci vedemmo il giorno dopo e ancora il giorno seguente fino a che qualche tempo dopo, anche su tuo suggerimento, le chiesi di rimetterci insieme.

Non mi disse subito di sì, anche se si vedeva che era un sì, ma mi disse che accettava di fare una prova per vedere se ero veramente cambiato come le dicevo e tutto senza alcun impegno. La prova caro Ismaell è stata superata ed ora siamo nuovamente insieme ed io cerco di non farle mancare nulla e di curarla come si cura il fiore più bello e delicato al mondo, Grazie Ismaell. Il mio futuro con Giulia sarà sicuramente felice e la mia felicità lo devo solamente a te. Tuo amico Roberto

Recensione di Maria

Caro Ismaell, devo confessarti che sin da quando hai iniziato il lavoro per riportarmi Gualtiero, non vedevo l’ora di scriverti anch’io la mia bella letterina di ringraziamento. Non ti nascondo che è stata dura, nel senso personalmente mi creava qualche disagio, io che sono solita a prendere di petto le situazioni, ma tu mi avevi dato delle regole che io ho seguito alla lettera, anche se devo dire che qualche volta, ho avuto la tentazione, senza però caderci, e trasgredirne qualcuna. Un’altra cosa che devi sapere è che durante il lavoro, avevo una paura bestiale che non bastasse un solo intervento.

Infatti leggendo le testimonianze del sito, avevo notato che per risolvere situazioni particolarmente difficili, avevano fatto due e anche tre lavori prima di arrivare ad avere il risultato che volevano. E la mia paura era proprio questa: mi domandavo continuamente se un solo intervento sarebbe bastato..e quando al controllo finale mi hai detto che non avevi trovato alcun ostacolo o problema che poteva impedire il risultato, che era andato tutto bene e che presto avrei toccato con mano il risultato del lavoro che avevi fatto, non ti nascondo che mi sono fatta un bel pianto liberatorio.

Come è cambiata la mia vita

Ed in attesa che succedesse quello per cui avevi lavorato, la mia vita è cambiata in meglio: ero allegra, di buon umore, sempre sorridente e quando avvenne il fatto di trovarmi Gualtiero in salone che chiedeva se facessİ i capelli anche agli uomini, mi sono messa a ridere e gli ho risposto di aspettare che finissero due persone e che poi sarebbe stato il suo turno. Logicamente fui io a fare la testa a Gualtiero e già li subito che aspettare senza poter far nulla incominciò a raccontarmi tante cose ed alla fine mi chiese se poteva accompagnarmi a casa finito il lavoro.

Gli dissi che quella sera non potevo perché avevo un impegno (era una bugia ma mi sembrava giusto dirgli cosi) e che venisse caso mai il giorno dopo. Fu puntuale la sera seguente..anzi arrivò molto prima della chiusura del negozio e si mise ad aspettarmi fuori. E da quella sera, a poco a poco mi confessò che non aveva praticamente mai smesso di amarmi, che la sua era sta una sbandata e che anche con lei non aveva fatto altro che pensarmi e desiderarmi, fino a quando aveva deciso di chiudere con l’altra e di ritornare con me, con la speranza che non fosse stato troppo tardi.

Una decina di giorni dopo eravamo nuovamente insieme, cosa che dura tutt’oggi ed è talmente tutto bello ed incredibile che sembra una favola. Ma invece è tutto vero, grazie a te. Ti sarò sempre riconoscente. Un abbraccio e mille volte ancora grazie